.

.

.

.

.

.

 

Condivisione documenti condominio

La condivisione documenti condominio e quindi la disponibilità online di rendiconti annuali e bilanci preventivi, fatture fornitori, estratti conto bancari è una modalità che comunica la trasparenza con la quale l’amministratore intende gestire la parte comune degli immobili che gli vengono affidati.
Per l’amministratore di condominio si aggiunge un altro elemento di grande utilità: il Condomino che voglia effettuare una verifica sui documenti potrà farlo senza raggiungere lo Studio  e senza interferire nelle attività segretariali; i documenti sono sempre a disposizione in qualunque orario.

Sicurezza, semplicità, riduzione costi

La condivisione documenti condominio si può quindi ottenere senza sviluppo software (con grandi risparmi e forte riduzione dei rischi fornitore) e consente di raggiungere molti obiettivi contemporaneamente.
Oltre ai rilevanti vantaggi nelle relazioni con i Condomini, Box.com può fornire l’immediato backup assicurato dalla ridondanza, in luoghi fisicamente molto distanti tra loro, di tutta la documentazione esistente e di quella che verrà prodotta in futuro.
Mentre un operatore gestisce i documenti, questi vengono automaticamente e immediatamente trasferiti in Box.com secondo la struttura documentale creata.
Quindi all’istante è possibile condividere le informazioni con chi vi è autorizzato ovunque si trovi (all’interno del perimetro lavorativo o con accesso via web anche via tablet o smartphone).
L’uso della modalità web riduce notevolmente il ricorso a investimenti in hardware e alla sua manutenzione.
L’accesso sul sito web dell’amministratore di condominio determina ulteriori privilegi: l’incremento di immagine dell’amministratore e il riconoscimento di affidabilità della gestione.